L’ ORGANO BERNASCONI BORGHI DEL SANTUARIO DI RE

08 febbraio 2022

L’ ORGANO BERNASCONI BORGHI DEL SANTUARIO DI RE

Nel mese di gennaio scorso, è stato effettuato un intervento per migliorare l’inserimento dei registri.

Circa cinque anni fa, l’artigiano organaro Fabrizio Saitta della Novara Organi aveva già curato un importante intervento di pulitura delle 900 canne.

Nella settimana di lavoro sono state rinnovate le pelli dei manticetti che permettono l’inserimento dei registri e sono stati regolati i relativi leveraggi permettendo all’organo di ritrovare espressioni timbriche perse da tempo.

L’antico organo Bernasconi è stato suonato dalla cantoria fino alla fine degli anni ‘60; dopo una serie di interventi l’organaro Borghi di Crema lo ha ampliato ed elettrificato spostando la console nella posizione attuale, nel coro, a fianco dell’altare della Madonna.

La nuova posizione era più pratica e rispondeva perfettamente alla moda di quel periodo; si racconta che l’allora rettore, Padre Gaspare Uccelli (provetto e stimato musicista) riuscisse a celebrare la messa e a suonarla allo stesso tempo.

Con largo impiego del materiale precedente l’organo è stato ampliato di qualche registro (dulciana, subbasso, bordone in prolungamento) e dotato di una seconda tastiera.

Nella cantoria si può ancora riconoscere la sede della tastiera e dei registri del vecchio strumento

(manette alla lombarda), il vecchio leggio e, al di sopra di questo, la grata dove albergavano i campanelli.

Dalla stanza del mantice, posta dietro lo strumento, si può notare una finestra che attraverso le canne permette una vista libera dell’altare della Madonna.

Da questa prospettiva nascosta, quando l’elettricità non gonfiava i mantici, una persona addetta controllava la liturgia pompando aria soltanto al momento giusto.

Lo strumento è stato utilizzato abitualmente in questi anni da innumerevoli organisti, che con passione e devozione si sono recati in santuario per accompagnare, solennemente, le funzioni; possano le sue note risuonare a lungo in questo tempio e aiutare nella preghiera i numerosi fedeli che qui giungono.

 

DISPOSIZIONE FONICA

 

1 manuale 2 manuale Pedale

-Principale 8 I -Bordone 8 - Conrabbasso 16

-Principale 8 II -Flauto 4 - Subbasso 16

-Dulciana 8 -Nazardo 2 -1/3 - Basso 8

-Flauto traverso 8 -Flautino 2 -Bombardino 8

-Ottava 4 -Terzina 1- 2/3

-Decima quinta 2 -Tremolo

-Ripieno grave

-Ripieno acuto

-Clarino 8

-Tromba 8

-Voce umana 8

 

Alessandro Ramoni

NOTIZIE

La Messa del Miracolo

domenica 01 maggio 2022


la storia del miracolo in quadretti

giovedì 28 aprile 2022


la Novena

mercoledì 20 aprile 2022



i seminaristi a Re

martedì 05 aprile 2022


Elenco completo →