CORDE PATRIS

29 dicembre 2020

CORDE PATRIS

Nella solennità dell'Immacolata Papa Francesco pubblicava un lettera apostolica dal titolo Corde Patris. Infatti il testo italiano comincia con queste parole: «Con cuore di Padre: così Giuseppe ha amato Gesù, chiamato in tutti e quattro i Vangeli "il figlio di Giuseppe"». Con questa lettera il papa indice un anno speciale, dedicato al padre terreno di Gesù, che si concluderà l'8 dicembre 2021. Durante questo periodo i fedeli sono invitati «ad accrescere l'amore verso questo  grande santo, implorandone l'intercessione ed imitandone le virtù e lo slancio». In Santuario abbiamo accolto con gioia l'invito del Papa ed abbiamo subito esposto in Basilica la statua di S. Giuseppe. Contiamo, inoltre, d'indire opportune iniziative perché la devozione a questo grande santo cresca in mezzo a noi. Nella cripta del Santuario si venera un'icona di S.Giuseppe, così come è stato dedicato a S. Giuseppe il vasto Parco sottostante la Basilica. Ci è caro riportare una preghiera a S.Giuseppe che Papa Francesco recita ogni giorno:

Glorioso Patriarca San Giuseppe,

il cui potere sa rendere possibili le cose impossibili,

vieni in mio aiuto in questi momenti di angoscia e difficoltà.

Prendi sotto la tua protezione le situazioni tanto gravi e difficili che ti affido,

affinché abbiano una felice soluzione.

Mio amato Padre,

tutta la mia fiducia è riposta in te.

Che non si dica che ti abbia invocato invano,

e poiché tu puoi tutto presso Gesù e Maria,

mostrami che la tua bontà è grande quanto il tuo potere.

Amen!

Nel prossimo mese di marzo riprenderemo l'approfondimento di questo argomento.

NOTIZIE

la scomparsa di don Gianni Belfiore

martedì 27 febbraio 2024


Basilica di Re: un cantiere infinito

sabato 10 febbraio 2024


La scomparsa di Padre Mario Airoldi

sabato 27 gennaio 2024


In gremio matris

giovedì 18 gennaio 2024


Festa di san Maurizio

domenica 14 gennaio 2024


Elenco completo →