Le tre rose

12 febbraio 2020

Le tre rose

Condividiamo con gli utenti del nostro sito un grande regalo. Il cardinale Giosanni Lajolo, devoto della Madonna di Re, ci ha inviato una sua recente fatica  letteraria. Si tratta di un libro dal titolo Frammenti. Contiene una raccolta di poesie. A pag. 7 l'autore spiega la sua opera: «le poesie qui raccolte altro non sono che momenti dell'animo portati dal vissuto al riflesso, al ricordato nella serenità della pagina scritta con attenzione amorevole (...) sono testimonianze di emozioni interiori, lievi o profonde, che ho provato e che ho cercato di fissare, per poter tornare ad esse».

Per quanto riguarda il nostro Santuario evidenziamo due aspetti. Il primo è dato dal logo, posto in prima di copertina. Raffigura una mano che tiene tre rose. Il riferimento esplicito è alle tre rose che la Madonna sorregge con la sua mano nel dipinto del Miracolo. Il secondo aspetto è dato da una poesia dal titolo Preghiera. Anch'essa trae ispirazione dai suddetti fiori. Così recita:

«Tremola la foglia oscura

sotto le rosse rose

tre, fulgide,

che porge

la dolce mano.

Sono io. Arido

nella mia vita,

ma contento d'essere

accanto a te,

nella tua ombra

luminosa, Maria.»

Nella lettera, che accompagna il libro, il cardinale scrive: «Le do intanto un arrivederci al 22 agosto, nel Suo Santuario, per la Messa della Beata Vergine Maria Regina».

NOTIZIE

Le tre rose

mercoledì 12 febbraio 2020


Dal Vaticano...

domenica 09 febbraio 2020



i seminaristi a Re

venerdì 31 gennaio 2020



Elenco completo →