Il Santuario sotto la neve

05 gennaio 2021

Il Santuario sotto la neve

Quella che proponiamo ai nostri benevoli lettori è un'immagine inusuale. Dall'ultima copiosa nevicata, infatti, è trascorso tanto tempo. Dall'inizio del mese di dicembre tante sono state le mattine in cui, aprendo la finestra, abbiamo visto  il Santuario coperto dalla neve. Le nevicate sono state numerose ed abbondanti. Sommandole tutte possiamo dire di aver superato il metro e mezzo. Questo evento ci ha aiutato a percepire un po' di più il clima natalizio. Ci vengono in mente le parole di un canto composto dal celeberrimo maestro Bepi de Marzi, Signore delle cime: «Santa Maria, Signora della neve, copri col bianco, soffice mantello».  Nell'attesa che le condizioni sanitarie e quelle metereologiche permettano ai tanti devoti di venire quassù, vi assicuriamo il nostro ricordo davanti all'immagine della Madonna.

NOTIZIE

la scomparsa di don Gianni Belfiore

martedì 27 febbraio 2024


Basilica di Re: un cantiere infinito

sabato 10 febbraio 2024


La scomparsa di Padre Mario Airoldi

sabato 27 gennaio 2024


In gremio matris

giovedì 18 gennaio 2024


Festa di san Maurizio

domenica 14 gennaio 2024


Elenco completo →